Antonio Zago


LA VIRTUS RESANA DISPUTERA’ IL CAMPIONATO “C SILVER” VENETO

Posted by Antonio Zago on
Uncategorized

Comunicato Ufficiale n° 011 del 21/07/2019 Oggetto: Serie C Silver – Squadre Iscritte 2019/20;

Di seguito si rende noto l’elenco delle squadre iscritte e ammesse al campionato regionale di serie C Silver 2019/2020:

  1. 1  000404    AS DIL. PALL. VIRTUS L.VENEZIA
  2. 2  000615    A.S.D. S. CLUB VIGOR HESPERIA
  3. 3  001063    A.S. DIL. US FELTRESE BASKET
  4.  001484        A.S.D. RONCADE BASKET
  5. 5  002538    U.S.D. GARCIA MORENO 1947
  6. 6  008217     A.DIL. BASKET RONCAGLIA
  7. 7  012007      BASKET SPRESIANO
  8. 8  012027      A.S.D. PALL. ORMELLE
  9. 9  012045       PAL. ALTAVILLA VICENTINA
  10. 10  012048     PALL. VIRTUS RESANA A.S. DIL.*
  11. 11  035216      A.S.D. BASKET PIEVE 94
  12. 12  035226     PALL. LIMENA A.DIL.
  13. 13  050023     A.S.D. BASKET SALZANO 03
  14. 14  051026     PLAY BASKET A.D.
  15. 15  051514      A.D. BASKET PESCHIERA
  16. 16  054110       AD BASKET PIANI JUNIOR

* squadra ripescata secondo i termini di cui all’Art. 9 R.E. Gare

Il Responsabile dell’Ufficio Gare Regionale Federico Salvego

BUONISSIMA PROVA DELLA VIRTUS ALLE FINALI 3X3 IN PUGLIA

Posted by Antonio Zago on
Uncategorized

Alle Grotte di Castellana Virtus Bologna e Amatori Savona campioni d’Italia U18 3×3
Clicka per ingrandire
Vanno a Unipol Virtus Bologna (maschile) e Amatori Pallacanestro Savona (femminile) gli scudetti U18 3×3, assegnati in giornata alle Grotte di Castellana, nella città metropolitana di Bari. Per la società ligure si tratta di una conferma, dopo il successo della scorsa edizione. Si conclude così la settimana dedicata alle finali giovanili della disciplina: trentasei le squadre partecipanti alla seconda tornata di gare, riservata alle classi 2001 e 2002 ed organizzata da Fip Puglia. L’evento si è svolto sui campi di piazzale Anelli in collaborazione con Grotte di Castellana, a pochi metri del complesso carsico famoso in tutto il mondo.
Nella finale maschile, primato per Unipol Virtus Bologna che supera Piani Junior Bolzano per 13-6, grazie al quartetto composto da Lorenzo Battilani, Arcangelo Guastamacchia, Nicolò Nobili e Manuele Solaroli. Terzo posto per Perugia Basket vittoriosa su La Sportiva Gavirate per 14-13 dopo una coda supplementare.
Bis per Amatori Pallacanestro Savona nel torneo femminile contro Basket Costa x l’Unicef, nella replica della finale della scorsa edizione: al termine di un incontro tirato ed equilibrato, le liguri vincono per 11-10 grazie a Giada Leonardini, Beatrice Paleari, Giulia Picasso ed Anna Poggio. Per Poggio e Leonardini, la soddisfazione ulteriore di appuntarsi un altro scudetto, dopo quelli conquistati nel 2018, rispettivamente con Amatori Savona e Basket Academy La Spezia, quest’ultimo in under 16. Podio completato da Reyer Venezia che nella finale di consolazione regola Panthers Roseto per 15-6.
I nomi di Unipol Virtus Bologna e Amatori Pallacanestro Savona si aggiungono così a quelli di Cab Stamura Ancona e Bc Castelnuovo Scrivia, laureatisi campioni italiani U16 mercoledì scorso, sempre alle Grotte di Castellana. Una location che anche in questa circostanza è stata molto apprezzata da atleti e addetti ai lavori: «Non era facile ripetersi – osserva Margaret Gonnella – ma grazie al supporto dell’ente Grotte di Castellana e all’impegno di un gruppo di lavoro ormai rodato, tutti i partecipanti sono tornati a casa con un bel ricordo e la voglia di tornare a visitare la Puglia al più presto».
Alla premiazione, oltre alla presidente Fip Puglia Gonnella, hanno partecipato il sindaco di Castellana Grotte Francesco De Ruvo, il presidente Grotte di Castellana Victor Casulli con il vice presidente Francesco Manghisi, i componenti della commissione esecutiva dell’evento Roberto Nardi, presidente, e Mario Vietti, il presidente Fip Piemonte Gianpaolo Mastromarco.

Di seguito, le gare del terzo giorno e la classifica finale:
U18 maschile
Quarti di finale
Unipol Virtus Bologna-Virtus Valmontone 16-10
Novipiù Campus Piemonte-Perugia Basket 13-15
La Sportiva Gavirate-Victoria Libertas Pesaro 14-13
Piani Junior Bolzano-Roseto Sharks Academy 15-12
Semifinali
Perugia Basket-Piani Junior Bolzano 13-15
Virtus Bologna-La Sportiva Gavirate 13-7
Finali
1°-2° posto Piani Junior Bolzano-Unipol Virtus Bologna 6-13
3°-4° posto Perugia Basket-La Sportiva Gavirate 16-15
9°-10° posto Sporting Juvecaserta-Pallacanestro Vado 16-12
11°-12° posto 3S Cordenons-Accademia Isernia 13-12
13°-14° posto Virtus Resana-Aurora Brindisi 15-14
15°-16° posto Nuovo Basket Club Potenza-Olympia Comiso 11-15

Classifica
1. Unipol Virtus Bologna
2. Piani Junior Bolzano
3. Perugia Basket
4. La Sportiva Gavirate
5. Roseto Sharks Academy
6. Victoria Libertas Pesaro
7. Novipiù Campus Piemonte Basket
8. Virtus Valmontone
9. Sporting Juvecaserta
10. Pallacanestro Vado
11. 3S Cordenons
12. Accademia Isernia
13. Virtus Resana
14. Aurora Brindisi
15. Olympia Comiso
16. Nuovo Basket Club Potenza
17. Virtus Siena
18. Cus Cosenza
19. Eteila Basket
20. Basket Sant’Orsola Sassari

Per il VENETO la VIRTUS RESANA 3X3 da Lunedì 24 alle FINALI NAZIONALI di Castellana Grotte (BA)

Posted by Antonio Zago on
Uncategorized

 

Si giocano le finali U16 e U18, organizzate da Fip Puglia con la partnership di Grotte di Castellana.

Una intera settimana di gare, quasi ottanta squadre, più di trecento giovani cestisti: tornano a Castellana Grotte, da lunedì 24 a domenica 30 giugno, le finali nazionali giovanili di pallacanestro 3×3, organizzate da Fip Puglia con la partnership di Grotte di Castellana.
Si comincia lunedì prossimo con le finali under 16 maschili e femminili: trentotto le squadre pronte ad affrontarsi sino alla mattina di mercoledì 26 giugno sui quattro campi di piazzale Anelli, nelle vicinanze del complesso carsico famoso in tutto il mondo. Più di cinquecento gli addetti ai lavori attesi sino a fine mese nel centro del Sud-Est barese, che da venerdì 28 a domenica 30 giugno, dopo un giorno di pausa, ospiterà anche le finali under 18: vi parteciperanno altre trentotto squadre provenienti da tutta Italia, in rappresentanza di quasi tutte le regioni.

Nell’occasione, la Puglia potrà difendere lo scudetto maschile under 18 conquistato da Cus Bari (Amatori Savona in under 18 femminile, Victoria Libertas Pesaro e Basket Academy La Spezia in under 16 le altre detentrici): in lizza per il tricolore, in questa seconda edizione alle Grotte di Castellana, ci saranno Aurora Brindisi e Nuova Matteotti Corato in under 18 e Lions Bisceglie e VoloRosa Brindisi in under 16.
Continua dunque l’impegno del comitato regionale per lo sviluppo e la diffusione del 3×3, in funzione delle potenzialità turistiche del territorio: «Si ritorna a Grotte di Castellana – osserva Margaret Gonnella, presidente Fip Puglia – con sei giorni di gara pressochè consecutivi ed un programma spostato verso il tramonto e la sera, il tipico orario-clou del basket dei campetti. E quel che più conta, si gioca in una location davvero unica per lo sport a cielo aperto. Si arriva per giocarsi lo scudetto e si riparte dopo aver scoperto il fascino delle Grotte, meraviglia di Puglia, e del territorio circostante».

Confermato il supporto di Grotte di Castellana a fianco del comitato regionale FIP: «Quello dello sport è un valore in cui crediamo – spiega Victor Casulli, presidente Grotte di Castellana srl – Ed è anche per questo motivo che abbiamo voluto rinnovare questa collaborazione, per consentire ai tantissimi ragazzi in arrivo da tutta Italia di giocarsi uno scudetto all’ombra della torre delle grotte di Castellana».

Durante l’intensa settimana di finali giovanili, patrocinate dal Comune di Castellana Grotte, gli atleti avranno la possibilità di visitare gratuitamente le Grotte. Sarà inoltre allestito un corner per i biglietti della Supercoppa 2019, che si svolgerà a settembre al PalaFlorio di Bari.
Un momento di ritrovo per l’intero movimento regionale è previsto poi mercoledì 26 giugno, alle 18,30, con la consueta premiazione annuale delle eccellenze di Puglia: spazio alle società promosse in C Gold e C Silver e alle vincitrici dei campionati maschili di Eccellenza e dei campionati femminili under 18 e under 16.

Il programma e le squadre partecipanti alle finali che si disputeranno alle Grotte di Castellana:
U16, 24/26 giugno (orari indicativi e suscettibili di variazione):
lunedì 24 giugno
15,00/21,30: disputa di gironi all’italiana, con gare di sola andata
martedì 25 giugno
11,00/12,00: incontri fra le squadre classificatesi al 5° posto nei gironi all’italiana
15,30/20,45: disputa della fase ad incroci fra i gironi A-D e B-C.
mercoledì 26 giugno
9,00/13,00: finali di consolazione 9/16° posto, quarti di finale, semifinali e finali

U16 M
Accademia Pallacanestro Isernia, Aquila Trento, Cab Stamura Ancona, Eteila Basket, Esperia Cagliari, Junior Casale Monferrato, Latina Basket, Libertas Acli San Daniele, Lions Bisceglie, Lions Messina, Pallacanestro Don Bosco Livorno, Pallacanestro Vado, Perugia Basket, Roseto Sharks Academy, Sidigas Scandone Avellino, Sporting Club Oderzo, Timberwolves Potenza, Urania Milano, Vis 2008 Ferrara, Vis Reggio Calabria.

U16 F
AndrosBasket Palermo, Basket 90 Sassari, Basket Academy La Spezia, Basket Club Russi, Basket Femminile Varese ’95, Castelnuovo Scrivia, Le Mura Spring Lucca, Lumaka Reggio Calabria, Lupe San Martino, Minibasket Battipaglia, Olimpia Pesaro, Pallacanestro Bolzano, Pallacanestro Perugia, Panthers Roseto, Polisportiva Casarsa, Rita dei Greci Bernalda, San Raffaele Roma, VoloRosa Brindisi.

U18, 28/30 giugno (orari indicativi e suscettibili di variazione):
venerdì 28 giugno
15,00/21,30: disputa di gironi all’italiana, con gare di sola andata
sabato 29 giugno
11,00/12,00: incontri fra le squadre classificatesi al 5° posto nei gironi all’italiana
15,30/20,45: disputa della fase ad incroci fra i gironi A-D e B-C.
domenica 30 giugno
9,00/13,00: finali di consolazione 9/16° posto, quarti di finale, semifinali e finali

U18 M
3S Cordenons, Accademia Pallcanestro Isernia, Aurora Brindisi, Basket Sant’OrsolaCagliari, Cus Cosenza, Eteila Basket, La Sportiva Gavirate, Novipiù Campus Piemonte Torino, Nuovo Basket Club Potenza, Olympia Comiso, Pallacanestro Vado, Perugia Basket, Piani Junior Bolzano, Roseto Sharks Academy, Sporting Club Juvecaserta, Unipol Banca Virtus Bologna, Victoria Libertas Pesaro, Virtus Resana, Virtus Siena, Virtus Valmontone.

U18 F
Amatori Savona, Basket Costa x l’Unicef, Basket Progresso Matteiplast, Catanzaro Centro Basket, Cestistica Campobasso, Cestistica Prato Rosa, Cestistica Rivana, Feba Civitanova, Futurosa #Forna Trieste, Libertas Moncalieri, Mercede Alghero, Minibasket Battipaglia, Nuova Matteotti Corato, Nuova Trogylos Priolo, Pallacanestro Perugia, Panthers Roseto, Reyer Venezia, Virtus Albano-Pavona.

Ufficio Stampa Fip Puglia

20 giugno [06:01]

FINALE di STAGIONE

Posted by Antonio Zago on
Uncategorized

DA     WWW.PALLADUE.IT

Mantiene la categoria la Cantine Paladin Ormelle che, imponendosi 2-0 nel derby “fratricida” con la Trevisanalat Resana, ha chiuso da vincente il tabellone play out. “Per il secondo anno consecutivo affrontiamo lo stillicidio dei play out – il commento della società del Presidente Viberti –, dove di 4 squadre se ne salva 1 e siamo ancora noi a salvarci”. La formazione di Simone Lentini, dopo aver vinto gara-1 in casa, sospinta dal “vecchio leone” Andrea Fantinato (24 punti con cinque triple, nella foto) si è ripetuta per 83-73 anche a Resana (tra i locali, Tasca 16 punti e Simeoni 14, rispettivamente con quattro e due triple). Questa, la quarta retrocessa dopo Cittadella (in stagione regolare), Istrana e Sportschool Dueville (al primo turno play out), deve abbandonare la categoria dopo ben sette stagioni: con ogni probabilità, però, solo temporaneamente visto il probabile ripescaggio estivo (anche in C Silver, infatti, dovrebbe essercene almeno uno).

 

BASKET RESANA